sabato 7 aprile 2012

Casa delle farfalle di Milano Marittima


Domenica passata alla casa delle farfalle di Milano Marittima, un posto incantevole, abbiamo approfittato anche della promozione della guida compresa nel biglietto  di ingresso, la guida era un ragazzo gentilissimo che i bimbi hanno massacrato di domande e richieste e lui gentilmente ha risposto a tutto!!!! un santo!

Partenza da Ferrara con arrivo a Milano Marittima con un obiettivo, quello di assistere alle 11,00 al volo delle nuove nate, naturalmente siamo arrivati giusti giusti quindi abbiamo visto il primo volo delle farfalle nate nelle prime ore del giorno.
La casa delle farfalle è una grande serra con clima similtropicale, le crisalidi provengono dalla zona tropicale, si tratta di acquistare dagli abitanti del luogo le crisalidi andando quindi anche ad aiutarli a vivere e cercando di salvaguardare la foresta dal disboscamento, praticamente invece che dar fuoco alla foresta per ottenere campi da coltivare mantengono la foresta e vanno a raccogliere crisalidi che poi vendono alle case delle farfalle dei vari paesi.
Le crisalidi vengono messe nelle nursery in attesa che ne escano le farfalle
Alcune sono bellissime, sembrano gioielli, o conchiglie
o foglie secche (questa nella foto è vuota, la farfalla era già nata e la guida le ha regalate ai bambini)
Farfalle ovunque, libere che svolazzano, si cibano, si riposano ...... e li la reflex è impazzita!
Ma la farfalla nasce uovo, poi diventa bruco poi crisalide e infine farfalla, e così .... ecco il ristorante dei bruchi, ovvero una pianta di limone sulla quale vengono mostrate ai bambini le uova e poi i bruchi e qualche crisalide (che i bimbi hanno detto sembrava cacca di uccellino) della farfalla del limone (mi sembra)
Lumaca africana ....
Pranzo di una farfalla 
Ed ecco due farfalle in attesa del primo volo...
E Francesco con berretto ... che non si sa mai che qualche farfalla non si incastri nei capelli!!!!
Si aprono le porte ed ecco il primo volo
Con qualche farfalla pigra che ha bisogno di un aiutino
Secondo me sono attratte dal bianco, naturalmente io ero vestita di grigio e nonostante i miei sforzi nessuna farfalla si è appoggiata su di me!
 
La parete delle falene
Questi simil fiori contengono acqua zuccherata o succo di frutta, tutto per le farfalle
 
 
 aspetti aspetti aspetti, finalmente la farfalla si posa e mentre scatti ... si muove !!!! e va beh! alla fine decide lei!


Finito il giro alla casa delle farfalle la fame cominciava a farsi sentire, la scelta è caduta sulla famosa CASA DELLE AIE , abbiamo mangiato bene, cucina tipica, buona carne, buona la piada, tantissima gente e un po di confusione ma ci stava tutto! 
Il cartello che avvisava delle modalità di pagamento era un po inquietante, peggio è stato a tavola dove non c'era menù sulla base del quale capire se avevamo abbastanza contanti o no ....poi alla fine ... prezzi normali!
  
Secondo parte alla casa delle farfalle per vedere l'annessa casa degli insetti, ora non che io ami particolarmente gli insetti ma .... erano nelle teche e non liberi come le farfalle quindi si può fare!
Unica foto che pubblico è delle blatte, ma non gli scarafaggini che trovo a volte in cantina, queste sono bestie enormi! ho cercato di dare un'idea della dimensione mettendo davanti la mano .... ci divideva il vetro naturalmente!
Per la pubblicazione di questo foto da me fatte ho chiesto l'autorizzazione alla casa delle farfalle, quindi chi volesse riutilizzarle perchè magari le ha apprezzate, chiedo solamente di mettere il riferimento non tanto al mio blog quanto alla casa delle farfalle di Milano Marittima e .... se vi capita andateci!

2 commenti:

Roberta ha detto...

Wow ... Io adoro le farfalle!!! Non sapevo dell'esistenza di questo posto fantastico, ma ora che so ci andrò presto e ci porterò la mia Principessa!
Grazie per le tue foto ed il tuo racconto.
Roberta

Sobral ha detto...

Ciao Simo, neanch'io sapevo di un posto del genere. Adoro le farfalle e da piccola raccoglievo bruchi di diversi tipi per il piacere di vedere poi il tipo di farfalla che diventava. Ero diventata un'esperta anche nelle loro erbe predilette.
Ti volevo anche dire che ho aperto un nuovo blog (spero che questo abbia migliore vita) e mi piacerebbe se venissi a visitarlo. Lo trovi al seguente indirizzo:
http://alchimiedigioacchina.blogspot.it/
Ciao bacioni