martedì 25 maggio 2010

Ferrara......

effettivamente Ferrara ha un'atmosfera medievale naturale, sarà per il castello, per le vie ..... sarà che a volte te ne dimentichi ma poi ....il Palio, ovvero la rievocazione storica dei giochi medievali, e così la città si divide in contrade, si preparano vestiti, acconciature e armature tutte rigorosamente rispondenti ai canoni dell'epoca traendo ispirazione da affreschi o immagini ...... e secondo me la cosa più suggestiva è la sfilata e il giuramento, sarà perchè si fa di sera, sarà che non devi stare ore seduta ad aspettare che i cavalli si allineino nei canapi ..... e allora quest'anno dopo tanti anni siamo andati a vederla anche perchè i piccoli non l'avevano mai vista, naturalmente prima da bastardissimi gli abbiamo raccontato che tra i cavalieri c'era anche il cattivissimo cavaliere NERO ........ e queste erano le facce della combriccola

all'ombra del castello

la gente era tanta e quindi ci si organizza un po ....

ed ecco una personale interpretazione dei tamburi da parte di Francesco

tra figuranti, contradaioli....
chiarine .......sbandieratori volutamente sfuocati

e cannoni che sparan veramente....

serata fantastica, alla fine si è finiti a parlare lungo le vie di Ferrara raccontando alla nipotina le storie di Ugo e Parisina, Lucrezia Borgia, Borso D'Este, di matrimoni combinati, lotte di potere e tutto quello che mi ricordavo!

1 commento:

DENI ha detto...

Bellissima serata e bella famiglia .. Un spettacolo da vedere...
Abbraccio
Deni